Chat gay: tutto ciò che devi sapere sui siti di chat omosessuali | Incontri Facili
Menu
chat gay regole

Chat gay: tutto ciò che devi sapere sui siti di chat omosessuali

vai alle recensioni

Sei curioso di conoscere le migliori Chat Gay?

Cerchi la chat gay che fa per te, ma non sai da dove iniziare? Tranquillo, siamo qui per aiutarti.

Nella bolgia di internet non è facile destreggiarsi tra migliaia di proposte di chat gay online e siti di incontri.

Il nostro lavoro è proprio facilitare questa ricerca e soprattutto verificare e testare le migliori community gay per evitarti fregature.

Troveremo insieme la chat lui x lui più adatta a te.

Quali sono le migliori chat  gay secondo incontrifacili.net?

Credici, non è stato facile.  Là fuori è un vero casino. Ma Incontrifacili.net ha selezionato per te le chat gay online migliori che potrai trovare.

Abbiamo effettuato una ricerca approfondita tra tutti i siti che trattano esclusivamente incontri omosessuali e bisex, in modo da evitarti spiacevoli sorprese e l’imbarazzo di non essere nel posto giusto.

Inoltre aggiorniamo e monitoriamo giorno per giorno questa lista per garantirti il servizio migliore possibile:

#Sito WebIscriviti
Uomocercauomo.it

Voto 88

Inizia!
Solosesso.eu

Voto 99

Inizia!
Cercasitrans.eu

Voto 88

Inizia!

Che tipologia di chat gay stai cercando?

fantasie gay

Più sei specifico, maggiore è la possibilità di trovare la chat gay più giusta per te. Tutti abbiamo gusti e preferenze e non bisogna porsi limiti nella ricerca di ciò che ci fa stare bene.

Online troverai categorie per tutti i gusti. Vediamone alcune insieme:

  • Gay Bear: tipologia di uomini dall’aspetto molto mascolino e dal fisico imponente e corpulento. Solitamente si contraddistinguono per la folta peluria e la barba;
  • Cub: anche definiti “cuccioli bear”, sono ragazzi giovani (normalmente hanno meno di trent’anni) pelosi, dal fisico robusto e la barba;
  • Pup: adolescenti che si affacciano al mondo gay. Vengono definiti “cuccioli” proprio in virtù della loro ingenuità e inesperienza;
  • Twink: ragazzi molto giovani (17-20 anni circa) sbarbati, esili e glabri;
  • Wolf: si tratta di twink adulti. Molto curati, snelli e muscolosi. Comunemente portano barba e peluria corta;
  • Otter: ragazzi magri e atletici. Più sottili rispetto ai bear con cui però condividono la folta peluria;
  • Daddy: fanno parte di questa tipologia uomini che di norma hanno superato i 40 anni;
  • Leather: gay amanti dell’abbigliamento in pelle, borchie e cuoio.

Cosa cerchi in una chat gay?

conquistare un ragazzo gay

 

Ecco, parliamone un secondo.

Prima ancora di chiederti chi stai cercando, è meglio domandarti anche il cosa. Perché un incontro in chat abbia successo è sempre avere ben chiaro cosa ci si aspetta.

Per fare chiarezza categorizziamo. Cerchi:

  • Un incontro occasionale: leggerezza, nessun impegno e divertimento;
  • Una relazione: affinità, legame e stabilità;
  • Scambi di coppia o sesso a tre: svago, trasgressione e brivido;
  • Amicizia: chiacchiere, nuovi incontri e condivisione.

Come usare una chat gay?

conoscere ragazzi gay

In base alla vasta esperienza di Incontrifacili.net e dei suoi utenti possiamo darti alcuni tips per iniziare la tua esperienza in community gay e siti di incontri.

Cosa fare:

  • Sii sincero: crea un profilo vero. Esponi in modo chiaro cosa cerchi e il perché sei sul sito. Utilizza un nickname che lo sottolinei. Questo renderà più semplice centrare l’obiettivo di iniziare la conversazione con la persona giusta
  • Usa un approccio discreto e simpatico: non essere aggressivo, né volgare. Le chat di incontri possono essere un posto che fa paura, è importante far sentire il tuo interlocutore sicuro e rilassato. Se lo sarete entrambi sarà più semplice aprirvi l’un l’altro
  • Ricerca argomenti comuni: rompere il ghiaccio può essere difficile. Naviga un po’ il profilo del tuo interlocutore prima di contattarlo, sarà più facile trovare interessi comuni con cui iniziare la conversazione che siano più efficaci di: “ciao, come va?”.

Cosa non fare:

  • Proteggi i tuoi dati personali: sai bene che sulle chat online puoi trovare qualsiasi tipologia di persona. Sii discreto con i tuoi dati personali e con le fotografie. Non sbottonarti subito, vacci piano e cerca di capire se puoi approfondire la conoscenza dell’altro senza rischi;
  • Attento agli incontri troppo presto: non avere fretta nel combinare un incontro. Cerca piuttosto di capire chi hai davanti e datevi appuntamento non subito a casa, ma magari nei dintorni.;
  • Non usare un nickname sopra le righe: crea un nickname che ti rappresenti e sia chiaro in ciò che stai cercando. Magari evitando volgarità o le iperboli. Ci siamo capiti;
  • Non raccontare frottole: non dire bugie. Sembrerà banale, ma mentire non è mai una buona idea. Fosse solo per non ritrovarsi nella situazione in cui, al momento dell’incontro reale, tutte le tue fandonie verranno scoperte. Sii onesto. Non hai bisogno di mentire. C’è qualcuno là fuori a cui piacerai esattamente per come sei.

Chat gay: quali tipologie esistono?

Prima di addentrarti nel mondo delle chat online ti diamo una veloce panoramica delle tipologie esistenti e di cosa prevedano in merito a registrazione e pagamenti.

Per scoprire qual è la chat gay che fa al caso tuo è sempre bene sapere cosa ti aspetta e scegliere ciò che meglio si adatta alle tue esigenze.

Chat gay gratis

Si tratta di chat completamente gratuite. Non ti verrà richiesto nessun pagamento o azione, se non una registrazione iniziale. Il vantaggio è chiaramente la gratuità, tuttavia questo potrebbe significare l’interdizione ad alcune parti o funzionalità della chat.

Chat gay a pagamento

Sono chat che prevedono il pagamento di un abbonamento, mensile o annuale, per accedere a tutti o ad alcuni servizi. Il beneficio di questo tipo di chat è sicuramente una maggiore garanzia di sicurezza, l’accesso a tutte le funzionalità (videochat, più foto, più profili etc.) e lo sblocco di alcune aree che potremmo definire “premium”.

#Sito WebIscriviti
Uomocercauomo.it

Voto 88

Inizia!
Solosesso.eu

Voto 99

Inizia!
Cercasitrans.eu

Voto 88

Inizia!

Chat gay senza registrazione

Non ti verrà richiesto nulla per la navigazione, se non la creazione di un nickname. Il vantaggio è certamente la velocità di iscrizione, ma la chat avrà funzionalità minori.

Troverò il mio partner?

Non possiamo saperlo.

I siti e le chat di incontri sono strumenti per conoscere, flirtare, chiacchierare e (perché no?) spingersi più oltre. Solo una cosa è certa: chi non risica non rosica.

Mettiti in gioco, continua a tentare e potrai goderti un’esperienza: che poi sia l’inizio di una storia d’amore o un incontro mordi e fuggi dipende solo da te.

Ancora non ti senti sicuro? Noi di Incontrifacili.net siamo al tuo fianco per aiutarti a centrare il tuo obiettivo.

Scarica gratuitamente il nostro ebook compilando il form: è una guida ricca di consigli utili che potrai sfruttare per i tuoi incontri online.

Cosa consiglia Incontrifacili.net?

Non demordere. Il mondo delle chat gay, ma in generale quello degli incontri online, può sembrare spaesante e spesso inconcludente. Non farti scoraggiare dall’inesperienza e vai avanti! Le community gay hanno al loro interno tantissime persone, ma è proprio in questa varietà, in cui ognuno può esprimere liberamente sé stesso, che si nascondono personalità interessanti. Una di queste potrebbe essere quello giusto per te.

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic