Menu
come corteggiare un uomo

Come corteggiare un uomo: le regole che devi conoscere

Come corteggiare un uomo non è di certo la classica domanda che una donna si pone.

L’arte del corteggiamento infatti è considerata qualcosa che dovrebbero fare i maschi, anche se in realtà ormai sembra che molti la ritengano inutile.

In realtà non è così, perchè corteggiare la persona per la quale hai perso la testa può influire molto sul futuro della vostra relazione.

Una donna dovrebbe corteggiare un uomo? Ma non sono loro quelli che dovrebbero fare il primo passo?

Tranquilla, ora con calma ti spiego tutto. Mettiti comoda e seguimi.

Andiamo a scoprire tutto quello che puoi fare per corteggiare l’uomo che ti piace.

Donnacercauomo.eu

Tipo di Incontri: Incontri occasionali, incontri amore.


Sistema di ricerca: Ricerca per sesso, interessi, età e luogo


Il nostro parere: Il sito incontri.donnacercauomo.eu riunisce uomini e donne di tutta Italia dando la possibilità di creare relazioni serie oppure occasionali. .

Recensione Completa

Come corteggiare un uomo

corteggiare un uomo

La danza del corteggiamento non è solo utile, ma fondamentale. Non esiste modo migliore per mostrare all’altra persona il proprio carattere, i propri gusti e ciò che si è pronti a fare per lui.

Durante il corteggiamento si crea quella magia e ci si prende il tempo necessario per conoscersi meglio e godersi i momenti insieme.

Trascorrere un’intera giornata al parco oppure una bella cena romantica a lume di candela.

Purtroppo con il passare del tempo e l’arrivo della tecnologia, che ci permette di conoscere una persona senza neanche vederla, la meravigliosa arte del corteggiamento rischia di scomparire. Sempre più persone la trovano inutile e la considerano solo una perdita di tempo.

Invece devi sapere che non è così, anzi. E il discorso vale anche per noi donne. Siamo cresciute con l’idea che il corteggiamento fosse qualcosa che toccasse solo gli uomini, ma in realtà in questa danza anche noi abbiamo sempre giocato la nostra parte.

Negli ultimi anni in particolare il ruolo dei sessi è cambiato molto. Sempre più donne acquisiscono una grande sicurezza, si rendono conto delle qualità che hanno a propria disposizione e non si fanno problemi a fare il primo passo.

D’altra parte questo cambiamento è stato permesso dalla tendenza opposta dei maschi. Ovvero sentirsi sempre meno sicuri vedendo come le donne acquisivano sicurezza e prendevano il loro ruolo di corteggiatori.

Ma è giusto fare il primo passo? Non rischio di fare la figura della poco di buono?

Devi sapere che la differenza sta tutta nel tipo di primo passo che fai. In questo contesto la donna sarà sempre condizionata dal ruolo che la società le ha dato e ogni azione che esca fuori da quel prototipo rischia di farla passare per una facile.

Ecco perché ho deciso approfondire gli atteggiamenti che puoi adottare per corteggiare (o lasciarti corteggiare) un uomo e conquistarlo.

Perché può essere anche lui a fare la prima mossa, ma la danza prevede che entrambi si muovano, quindi anche la donna fa la sua parte.

Come (farsi) corteggiare da un uomo

flirtare

Corteggiare o farsi corteggiare in realtà sono due facce della stessa medaglia. Se l’uomo ha la necessità di farsi avanti, per la donna non è così.

Tu infatti puoi tranquillamente stare al tuo posto ed essere in grado sia di corteggiarlo che di lasciarti sedurre.

Scopriamo come.

Fatti notare

Questo soprattutto se sei in una situazione pubblica e affollata. Ti sei accorta di lui e ti piace, ma lui non ti ha ancora vista.

Bene, non essere timida e fatti avanti. Cercalo con gli occhi e passagli vicino. Inoltre utilizza le scuse più banali per rompere il ghiaccio.

Se sta parlando con qualcuno ascolta qual è il tema della conversazione e se non è troppo intimo inserisciti. Oppure vai diretta su di lui e fagli pure domande semplici: “ti piace qui?” “sei l’amico di?”.

Non dare tempo ai tuoi dubbi di assalirti e lasciati andare. Vivi quel momento in maniera leggera.

Alla fine anche solo voler scambiare due chiacchiere non significa niente. Se vedi che non scatta nulla tra voi due sei sempre in tempo a trovarti una scusa e andartene.

Riduci le tue aspettative

Il fatto che lui ti piaccia non deve portarti a sognare una casa e dei bambini con lui. Non correre troppo e non staccare i piedi da terra.

Questo è un fattore psicologico e un consiglio molto utile per muoversi e soprattutto per godersi il processo di seduzione. Bisogna chiamare le cose con il proprio nome, solo in questo modo un suo sorriso o un invito a cena devi considerarli per quello che sono e niente di più.

Inoltre il fatto che tu abbia perso la testa per lui non significa che il sentimento sia corrisposto. Non dirmi che non ti sei mai presa un due di picche. Sapessi quanti ne prendono loro eppure vivono lo stesso. Morto un Papa se ne fa un altro.

Trattalo come gli altri

Non metterlo sul piedistallo, non trattarlo come se fosse l’unico uomo rimasto sulla terra.

Comportarsi così significa subito farsi schiacciare e mostrare di non avere un minimo di carattere. Risultato? Non lo vedrai mai più. Lui sta cercando qualcuno che gli tenga testa, non un cagnolino che obbedisca ai suoi ordini.

Questo atteggiamento è fondamentale se vi trovate insieme ad altre persone. Non appicicarti a lui per tutto il tempo. Parla con gli altri, sorridi e scherza con tutti, presentati a chi non conosci.

Se gli fai subito capire che per te non esiste nessun altro, lui si rende conto che ti ha in un pugno e molto probabilmente non sa cosa farsene di una così.

#Sito WebRecensioneIscriviti
Donnacercauomo.euDonnacercauomo.eu

Voto 92

Inizia!
Club Incontri FaciliClub Incontri Facili

Voto 94

Inizia!
FlirttrasgressiviFlirttrasgressivi

Voto 92

Inizia!
Flirt4FreeFlirt4Free

Voto 92

Inizia!
IncontriMaliziosiIncontriMaliziosi

Voto 92

Inizia!

Gentilezza e buona educazione

Potranno sembrarti due cose banali, ma credimi non è così. Prova a comportarti in maniera maleducata e a far notare la tua presenza perché manchi di buona educazione.

Se tutto va bene nessuno ti rivolgerà la parola e lui soprattutto vedrà bene dal starti il più lontano possibile.

Questa danza iniziale serve per mostrare le nostre migliori qualità e cosa c’è di meglio del far vedere che sei una persona a modo, educata e gentile? Niente, te lo garantisco.

Fai nascere il desiderio

Devi mandare in tilt il suo cervello. Devi stuzzicarlo e fare in modo che il desiderio nei tuoi confronti aumenti giorno dopo giorno.

Per fare questo devi essere in grado di mandargli segnali che siano bianco e nero allo stesso tempo. Lui non deve capire se sei veramente attratta o semplicemente sei abituata a farti corteggiare.

Questa curiosità lo spingerà a voler scoprire qualcosa in più su di te e pian piano sarà ai tuoi piedi.

Fallo soffrire

Un corteggiamento che si rispetti è un periodo di momenti fantastici, felicità, dubbi e sofferenza. Sì hai letto bene, devi farlo soffrire.

Non puoi dargli tutto sul piatto senza che lui non faccia neanche uno sforzo. Usa la tecnica della fuga. Ogni passo che fai verso di lui, fanno cinque da un’altra direzione. Naturalmente non devi esagerare.

A ogni passo che fa verso di te premialo con qualche regalo e poi sparisci di nuovo.

Impara a stare da sola

Se non stai bene con te stessa non starai mai bene con nessuno.

Non c’è nessuna persona in grado di risolvere i tuoi problemi, se non tu. Questo è un consiglio che voglio darti che riguarda l’intero tema del trovarsi un partner.

Solo dopo aver passato del tempo da sola e aver trovato il tuo equilibrio sarai veramente in grado di capire cosa vuoi e di comportarti in maniera sicura di fronte a un uomo.

Il corteggiamento non finisce mai

corteggiare un uomo

Non pensare che dopo averlo fatto cadere ai tuoi piedi il gioco sia finito. Se la vostra relazione parte e va a gonfie vele questo non significa che sarà così per sempre.

Se l’uomo deve corteggiare la donna ogni, lo stesso vale per te. Tieniti sempre in forma, cura il tuo aspetto, sii indipendente e ogni tanto fallo ingelosire.

Frasi per attrarre un uomo

Per ogni situazione che abbiamo visto ci sono frasi che possono aiutarti durante il periodo del corteggiamento.

Ti consiglio questo perché so che durante i primi incontri, i primi scambi di battute o i primi messaggi sarai presa da un mix di emozioni e il rischio di mettersi a balbettare o scrivere qualcosa che sia fuori luogo è alto.

Ecco una lista di frasi che fanno a caso tuo:

  • Vorrei restare, ma ho degli impegni che non posso assolutamente rimandare
  • Tu sai ascoltare le persone. Adesso mettimi alla prova: raccontami di te
  • Ero di pessimo umore e mi hai fatto tornare il sorriso
  • Ho voglia di vederti
  • Questo weekend vorrei passarlo con te
  • Mi sembra di conoscerti da una vita.

Come corteggiare un uomo sposato

Un uomo sposato e maturo affascina la maggior parte di noi. È vero che scegliere di corteggiare proprio uno con la fede al dito non è il massimo della correttezza, ma alla fine al cuore non si comanda.

E poi chi l’ha detto che lui è felice del suo matrimonio? Se fosse così non continuerebbe a cercarti con lo sguardo e ricambiare i tuoi sorrisi.

Questi sono i primi segnali che devi notare per poter pensare di corteggiarlo. Se non vedi niente di questo lascia stare o andrai in contro a una pessima figura.

Mentre invece se sei sicura che in lui è scattato qualcosa dai il meglio di te. Cura il tuo aspetto fisico e quando sai che lo potresti incontrare cerca di farti trovare al meglio. Stuzzicalo e mostra tutta la sensualità.

Allo stesso tempo mostrati disponibile all’ascolto e fagli capire che tu puoi dargli tutto ciò che gli manca. Per ultimo, munisciti di pazienza. Lui ha qualcuno che lo aspetta a casa, non può muoversi come fai tu.

Come corteggiare un uomo in base al suo segno zodiacale

Come attrarre un uomo in base al suo segno zodiacale

Noi donne diamo molta importanza al segno zodiacale e facciamo bene. Non credere a chi dice che è inutile.

Ogni segno ha le sue determinate caratteristiche e sapersi come muovere in ogni caso può fare la differenza.

Scopriamo le particolarità di ogni segno:

  • Ariete: devi essere una vera femmina. Dolce, tenera ma anche indipendente e allusiva. Ama le sfide.
  • Toro: concentrati molto sul tuo aspetto fisico e allo stesso tempo fagli capire che hai un cervello e niente nella vita ti fa paura.
  • Gemelli: corteggialo ridendo alle sue battute e poi gioca alla fuga. Alterna presenza e assenza. Lo farai capitolare.
  • Cancro: ascoltalo, accudiscilo e conquistalo con le tue forme. Poi abbandonalo se non si comporta come si deve. Tornerà con la coda tra le gambe.
  • Leone: fagli credere che lui ti ha conquistata. Gioca con sguardi, complimenti e look sensuali.
  • Vergine: con lui i soliti trucchi non funzionano. Cerca di mettere in risalto le sue capacità e sarà ai tuoi piedi.
  • Bilancia: corteggiamento lento a base di buon profumo e look impeccabile. Tieniti pronta a prendere in mano le redini della sua vita.
  • Scorpione: devi alternare momenti di passione bollente a freddezza totale. Lo manderai in tilt e striscerà ai tuoi piedi.
  • Sagittario: ti basterà un sorriso e una chiacchierata per agganciarlo, ma sappi che dovrai corteggiarlo tutta la vita stando dietro ai suoi interessi.
  • Capricorno: devi essere un bel mix tra serietà, modestia, simpatia e ambizione professionale.
  • Acquario: devi sedurlo a partire dalla testa. Mostragli che sei brillante e indipendente, non invadere il suo spazio vitale.
  • Pesci: con lui la fuga funziona alla perfezione. Scappa e fallo soffrire. Verrà da te strisciando.
#Sito WebRecensioneIscriviti
Donnacercauomo.euDonnacercauomo.eu

Voto 92

Inizia!
Club Incontri FaciliClub Incontri Facili

Voto 94

Inizia!
FlirttrasgressiviFlirttrasgressivi

Voto 92

Inizia!
Flirt4FreeFlirt4Free

Voto 92

Inizia!
IncontriMaliziosiIncontriMaliziosi

Voto 92

Inizia!

Conclusioni

Eccoci arrivati alla fine dell’articolo. Sono sicura che ora hai un’idea più chiara su come corteggiare un uomo.

Come vedi il concetto di corteggiamento è ampio e variegato. L’idea che questo processo sia esclusivamente per gli uomini è totalmente sbagliato e ha fatto sempre passare il sesso femminile come passivo.

Cosa che invece non è, come abbiamo visto insieme.

Un uomo tende a muoversi solo se dall’altra parte vede segnali e inviti, altrimenti resterà fermo e immobile.

Sono convinta che hai compreso l’importanza dei consigli che ti ho dato e sono sicura che se li metterai in pratica riuscirai a corteggiare e a farti corteggiare nella maniera migliore.

Non aspettare più neanche un secondo, mettili in pratica e fai cadere ai tuoi piedi l’uomo che ti piace.

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *