Menu
gay bear

Gay bear: chi sono, come riconoscerli e dove incontrarli

Hai mai sentito parlare dei gay bear?

Conosci le categorie fisiche di queste persone e chi fa parte di questa comunità?

Se non hai la più pallida idea di come rispondere a queste domande, non preoccuparti. Intanto ti dico che sei nel posto giusto.

Oggi infatti vorrei approfondire questo tema con te.

Mettiti comodo e seguimi, andiamo a scoprire tutto quello che devi sapere sui gay bear, chi sono e chi fa parte di questa comunità del mondo gay.

Cosa è un gay bear?

Il termine gay bear viene utilizzato per indicare una specifica tipologia di uomini che hanno gusti omosessuali, anche se talvolta sono bisessuali.

Inizio col dirti che bear in inglese significa orso. Gli orsi, nella terminologia gay, sono gli uomini dotati di una possente corporatura, a volte in sovrappeso, caratterizzati dalla presenza di molto pelo.

Insomma, il classico aspetto maschile.

Questa categoria viene creata per differenziarsi dalla tipologia opposta di gay: ovvero quella effeminata, caratterizzata da uomini con caratteristiche più femminili.

Come per esempio una corporatura magra e meno possente, l’assenza di peli e un modo di fare più femminile.

La mascolinità è il caposaldo della comunità dei bear, che rifiuta la tipologia di gay effeminati. Questo però non vuol dire che un gay orso non si comporti in maniera femminile nel rapporto.

Con il passare degli anni l’identità “orso” ha finito per includere sempre più diverse tipologie di gay. Infatti si concentra sempre di meno sulle caratteristiche fisiche, ma piuttosto rifiuta determinati stereotipi che riguardano il mondo gay.

Se quando senti parlare di gay, nel discorso spunta fuori la parola orso, sai quindi a cosa si sta facendo riferimento.

La comunità gay bear

comunità gay bear

Gay bear non è solo un termine utilizzato per descrivere un certo tipo di maschio, ma è anche una comunità. In Italia è conosciuta come “comunità ursina“.

Questa comunità si basa sull’orientamento sessuale e comprende sia quello omosessuale che quello bisessuale. È una sottocultura della comunità gay.

È nata negli anni ’80 negli Stati Uniti e si è sviluppata nelle comunità di lingua inglese, in paesi come Gran Bretagna, Australia e Nuova Zelanda. Poi nel corso degli anni è riuscita ad allargarsi sempre di più e a espandersi in tutto il mondo.

La migliore rappresentazione della mentalità di questa comunità è la bandiera. Questa infatti è un vero e proprio simbolo internazionale caratterizzata da diversi colori.

Quelli che stanno più alto fanno riferimento al colore della pelle di persone che provengono da diverse etnie. Mentre quelli in basso sono i colori del pelo dell’orso in base all’età dell’animale. In alto sinistra c’è anche l’impronta dell’orso.

I termini della comunità

La comunità ursina, oltre a essersi espansa in tutto il mondo, è riuscita a creare un vero e proprio gergo.

Andiamo a scoprire quali sono le parole che utilizzano e cosa significano:

  • Orso: uomo robusto, corpulento, sovrappeso, dotato di tanti peli e barba
  • Cacciatore: colui che è attratto da un “orso”
  • Cucciolo: un orso giovane
  • Orsone: un uomo dotato di una grossa stazza
  • Papà orso: un uomo maturo, che dà sicurezza e si comporta come un genitore
  • Orso koala: uomo con i capelli biondi
  • Orso polare: uomo con la peluria bianca
  • Orso lesbico: orso attratto da altri orsi
  • Muscle bear: uomo con un fisico muscoloso
  • Lontra: uomo molto peloso

Come incontrare un gay bear

incontrare gay bear

Se il tuo desiderio è quello di conoscere uomini che appartengono alla comunità dei gay bear, ci sono molti modi attraverso i quali puoi farlo.

Uno di questi è partecipare agli eventi gay che hanno luogo in ogni parte del mondo ogni anno. Se non vuoi attendere, però, la soluzione migliore è il web. Ci sono infatti numerose chat gay e siti di incontri gay su cui puoi parlare, conoscere e –chissà– magari incontrare la persona giusta per te.

Ecco le migliori chat e i migliori siti dove puoi incontrare altri gay:

#Sito WebRecensioneIscriviti
Uomocercauomo.itUomocercauomo.it

Voto 88

Inizia!
Solosesso.euSolosesso.eu

Voto 99

Inizia!
Bongacams.comBongacams.com

Voto 100

Inizia!

Conclusioni

Eccoci arrivati al termine dell’articolo.

Ora sono sicuro che hai un’idea decisamente migliore e più chiara del significato di questo termine.

Abbiamo scoperto insieme a quali tipi di uomini ci si riferisce quando si usa il termine gay bear, come è nata la comunità ursina e il significato delle parole che utilizzano nel proprio gergo.

E tu, ti sei riconosciuto nelle caratteristiche fisiche di questa tipologia di gay? Racconta la tua esperienza nei commenti qua sotto!

Uomocercauomo.it

Tipo di Incontri: incontri gay, sesso uomo cerca uomo.


Sistema di ricerca: ricerca per zona, per età.


Il nostro parere: In questo sito è possibile trovare un partner per delle avventure proprio sotto casa o lontani a seconda delle proprie esigenze. La semplicità d'utilizzo è il fiore all'occhiello di questo portale.

Recensione Completa

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *