Golden Star: cosa significa nel mondo lesbo?
Menu
golden star

Golden Star: cosa significa nel mondo lesbo?

Esistono numerosi termini che vengono utilizzati nel mondo LGBT che indicano situazioni, fatti o il modo di vivere la propria sessualità.

Uno di questi, ad esempio, è Golden Star, che indica una tipologia di donna lesbo. Ma cosa significa veramente? Te lo spiego in questo articolo.

Cosa è una Golden Star

Nel mondo lesbo, una Golden Star è semplicemente una donna lesbica da sempre, che non ha mai sperimentato la fase dell’eterosessualità e non ha quindi mai avuto rapporti sessuali con un uomo.

Una lesbica che tocca un pene per la prima volta: il video

Qualche tempo fa, alcune Golden Star si sono prestate per un video molto divertente di Bria & Chrissy dove sono state registrate le loro reazioni mentre toccano un pene per la prima volta.

Come avranno reagito?

Guarda il video qua sotto per scoprirlo!

Golden Star: un termine non sempre molto apprezzato

Molte lesbiche odiano il termine Golden Star e lo evitano a tutti i costi.

Pride ha analizzato in un articolo i 5 motivi per i quali questo termine non sarebbe da utilizzare.

Ti riassumo qua di seguito i punti che hanno messo in discussione.

  • Pone alcuni valori sessuali al di sopra di altri. Mettere l’accento sulla verginità, anche se solo verso un genere, sembra infatti dare un valore di “purezza maggiore” alle golden star. Ma non è proprio il massimo valutare una persona dal tipo di esperienze sessuali che ha (o non ha) avuto nella vita
  • Andare a letto con un uomo non fa di te una etero. Molte lesbiche hanno avuto rapporti con uomini, magari prima del loro coming out oppure per fare semplicemente un’esperienza diversa. Questo non vuol dire certo che sono “meno lesbiche” o che il loro amore verso una donna è meno puro
  • Dove mettiamo le bisex? Una donna bisex frequenta sia uomini che donne. Questo non significa di certo che quando si vede con una donna, le sue intenzioni siano meno serie solo perché poco tempo prima è uscita con un uomo
  • Dando così tanto valore al termine golden star, può rendere alle lesbiche che non sono mai state con un uomo ma che hanno subito abusi o violenze sessuali più difficile raccontare le proprie esperienze a un’altra lesbica
  • Può essere usato per giustificare la transfobia.

Conclusioni

Nel nostro mondo, lo sappiamo, esistono varie tipologie di lesbiche tra cui le Golden Star, che abbiamo visto in questo articolo.

A te piace l’accezione del termine o sei d’accordo con quello che ha dichiarato Pride.com?

Faccelo sapere nei commenti!

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *