Menu
Home > Guide > Incontri donne mature: le 5 regole per l’appuntamento con Milf perfetto
incontri con donne mature

Incontri donne mature: le 5 regole per l’appuntamento con Milf perfetto

Non sai come organizzare incontri donne mature?

Ti vediamo: sei lì, con il tuo smartphone, scoraggiato perché non riesci a uscire con una milf. Abbiamo una buona e una cattiva notizia per te:

  • quella cattiva è che, finora, non ci sei riuscito perché nessuno ti aveva dato le dritte giuste
  • quella buona è che, finalmente, lo hai trovato: abbiamo deciso di rivelarti i segreti di chi riesce a rimorchiare donne più grandi

Prima di iniziare, però, dobbiamo sapere una cosa: sei realmente motivato? È importante, perché il 99% di chi non ha successo con le milf ha un difetto: molla subito.

Sui siti per donne mature incontri trovi tante persone diverse. Chi ti dice che troverai quella adatta per te subito, mente. Dipende da quali sono i tuoi obiettivi (ne parliamo subito) e da tanti altri fattori. Ma con la strategia pratica che ti stiamo per spiegare partirai con una marcia in più:

1. Stabilisci i confini, da subito

Vuoi portare a letto una donna matura? Oppure vuoi costruire una relazione seria e duratura? Forse ti può sembrare affrettato, ma rispondere presto a queste domande ti potrebbe evitare molti problemi in futuro.

Pensa: tu vuoi solo divertirti, mentre la milf di turno cerca un uomo più giovane da tenere al suo fianco. Se non metterai in chiaro le cose, rischi davvero di cacciarti in una brutta situazione:

lei innamorata, tu no.

(o viceversa)

Il nostro consiglio è parlare chiaro. Non aver paura di perdere un’occasione, come fanno in tanti. Conquistare una donna più grande passa anche dall’essere un uomo vero: essere schietto è una grandissima dimostrazione di maturità.

2. Cancella la parola “milf” (e derivati)

Non avremmo mai immaginato di doverlo dire, ma nella nostra esperienza abbiamo capito che questo è l’errore più comune di chi fallisce con le donne mature:

dimentica la parola “milf”.

Cancellala, non usarla mai, fai come se non l’avessi mai sentita. Vuoi sapere perché? È poco elegante: significa “Mother I’d Like to Fuck”, se non lo sapessi. Inoltre, se una quarantenne decide di uscire con un uomini più giovane, lo fa perché vuole sentirsi ancora una donna.

Non cercare di attaccarle addosso un’etichetta che, in realtà, lei non sente sua. Falla sentire desiderata, non marchiata. Potrebbe anche stizzirsi e pensare che tu abbia voluto un appuntamento solo per moda.

(se così fosse, il nostro consiglio è evitare: devi essere realmente motivato)

3. Ricorda, non sei suo figlio

Sui siti incontri donne mature troverai tante mamme italiane alla ricerca di evasione. Ti abbiamo appena detto che una milf vuole sentirsi ancora una donna desiderata. Tuttavia, non vuole sentirsi fuori contesto, non adatta o, peggio ancora, d’impaccio.

Ecco perché tu ti devi comportare da uomo vero. È quello che cercano: non un toy boy da accudire, ma un maschio che sappia farci. Tra poco entreremo maggiormente nei dettagli, ma per ora tieni presente questo.

Se vuoi rimorchiare una donna più grande, la prima regola, quella fondamentale e, allo stesso tempo, banale, è semplice:

trattala come tratteresti qualunque altra donna.

Ora ti è più chiaro perché non devi MAI usare appellativi tipo cougar quando sei con lei? Ma andiamo a vedere effettivamente cosa devi fare…

4. Cura ogni minimo dettaglio

Rifletti: cosa faresti se uscissi la prima volta con una ragazza della tua età? Andresti a prenderla fuori casa, magari le porteresti un piccolo pensiero e la riaccompagneresti dopo la serata. (Se non l’hai mai fatto e hai poco successo con le donne, forse hai trovato uno dei problemi).

Ecco, non c’è nessun motivo per il quale non dovresti comportarti così con una milf. Anzi, puoi e devi coccolarla di più, a patto di essere sempre autentico:

una donna matura ha molta più esperienza di te, quindi non si farà abbindolare da trucchetti.

Cosa vogliamo dire? Per andare a letto con una milf non ti basterà regalarle qualche rosa e farle di continuo complimenti. Queste cose possono funzionare con una ragazzina – e, forse, neanche più di tanto.

Il vero consiglio che possiamo darti è di prestare attenzione alle piccole cose. Sono quelle che fanno la differenza e sono quelle che fanno sentire una donna desiderata. Versarle da bere oppure aspettare che rientri prima di andare via possono sembrare sciocchezze, eppure non lo sono.

5. Non lasciarti intimidire dalle amiche

Ti vedono piccolo, ti credono indifeso e, allora, cercheranno di “divertirsi” un po’ con te. Potrebbero metterti in difficoltà oppure creare qualche situazione imbarazzante. Certo, tanto dipende dal tuo carattere e dalla tua personalità: ma cerca sempre di mantenere il controllo.

Le amiche di una donna più grande possono essere tremende. (Diciamoci la verità: lo sono quasi tutte le amiche delle donne con cui usciamo). Se hai un appuntamento con una milf, è davvero importantissimo comportarsi nel modo giusto:

rispondi colpo su colpo, ma con educazione.

Il confine tra la classica faccia tosta e l’arroganza può essere labile. Se sei un tipo permaloso, magari, cerca di metterlo in chiaro. Non c’è niente di peggio che rispondere con un tono altezzoso a una battuta, fidati. Tuttavia, stai tranquillo: uscirai “indenne” dal duello e avrai conquistato la tua donna.

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic