Locali lesbo: quali sono e come trovarli | Incontri Facili
Menu
locali lesbo

Locali lesbo: quali sono e come trovarli

I locali lesbo e dove trovarli?

Chissà quante volte te la se sei fatta questa domanda.

Perché lo sai bene che questi posti sono proprio ciò di cui hai bisogno.

La necessità di uno spazio dove chi ti accerchia abbia più o meno i tuoi gusti sessuali e la voglia di stare alla larga da occhi indiscreti per sentirti più libera di vivere la tua sessualità.

Lo so che vuoi scoprire dove sono e soprattutto come riconoscere i locali lesbo.

Credimi se ti dico che è molto più facile di quanto tu possa immaginare.

Oggi voglio proprio parlarti di questo, di quali sono i locali adatti a una lesbica e soprattutto come fare per riconoscerli.

Andiamo!

Donnacercadonna.eu

Tipo di Incontri: incontri amore, incontri occasionali, incontri per sesso, incontri tra donne, donne giovani, donne mature.


Sistema di ricerca: icerca per interessi, ricerca per età, ricerca per CAP, ricerca per annunci, ricerca per tipo di incontri.


Il nostro parere: si tratta di un sito estremamente affidabile per quelle donne che hanno voglia di vivere un appuntamento piccante molto piacevole. Infatti si possono creare delle relazioni durature e soprattutto che nascono tra persone realmente esistenti. Dunque nessun pericolo di profili falsi o fake.

Recensione Completa

Riconoscere i locali lesbo

locali lesbo

Se sei una donna che cerca una donna, allora puoi trovarla sicuramente in un locale lesbo.

Fortunatamente con il passare del tempo e l’apertura mentale di sempre più persone nel mondo, oltre a riconoscere e accettare la realtà LGBT, sono nati dei veri e propri locali per queste categorie.

Questa categoria di punto di incontro non deve essere considerata off limits per un certo tipo di persone. È classica usanza infatti che chiunque si senta libero di trascorrerci il proprio tempo.

Chi ne usufruisce per provare a conoscere gente che condivide i suoi gusti sessuali, chi invece è semplicemente interessato all’idea di provare qualcosa di nuovo.

Se in passato questi locali erano esclusivamente frequentati dalle categorie LGBT, ora nei posti rinominati friendly è possibile trovarci chiunque.

Questo è senza dubbio un ottimo passo in avanti della società, soprattutto per quelle persone che si considerano eterosessuali, ma non per questo si precludono la possibilità di trascorrere il proprio tempo in questi posti.

Ci hanno pensato le app e le chat lesbo a sostituire l’idea di uno spazio esclusivamente riservato a certi gusti sessuali.

Quindi il trucco per riconoscere un locale lesbo o LGBT friendly è semplicemente quello di informarsi sul suo nome e fare attenzione se all’esterno è presente la bandiera della pace.

Tipologie di locali lesbo

tipologie locali lesbo

Esistono fondamentalmente due tipi di locali lesbo: i bar e le discoteche.

Le dimensioni, gli stili e i posti possono variare senza un motivo preciso. In questo senso non c’è una grande differenza tra i locali lesbo e quelli non.

Esistono infatti sia dei pub dove è possibile semplicemente bere e chiacchierare oppure delle discoteche dotate di sale dove poter ballare e lasciarsi andare con la musica.

E la cosa positiva è che puoi trovarli ovunque in Italia (qua ad esempio puoi trovare i più famosi a Roma e a Milano).

Una differenza visibile tra i vecchi locali e quelli nuovi è l’identificazione. Infatti i bar o le discoteche storiche lesbo sono difficili da riconoscere perché all’epoca della loro inaugurazione tali attività erano viste con occhio sospetto e c’era la necessità di nascondersi.

Per quanto riguarda i nuovi, al contrario, è praticamente impossibile non capire che si tratti di locali LGBT friendly.

Diamo un’occhiata migliore alle caratteristiche di questi due tipi di spazi:

  • Bar: in questo caso le differenze con i classici pub sono minime. Ciò che solitamente contraddistingue un bar lesbo possono essere i nomi dei cocktail o l’organizzazione di speciali serate a tema. Il tutto però mantenendo la tranquillità che contraddistingue un pub.
  • Discoteche: i club lesbo sono facilmente identificabili. Innazitutto per il tipo di serate, i temi scelti o il dress code. Solitamente le discoteche puntano molto sul fattore estetico, sulla scenografia. Mix di luci, video, macchine della nebbia e qualsiasi tipo di attrazione sono una costante. Inoltre un’altra caratteristica tipica di un club lesbo è quello di non accettare l’entrata degli uomini, indipendentemente dal loro orientamento sessuale.

Se invece preferisci passare la serata comodamente a casa, allora il mondo di internet ti viene in aiuto. Ecco i migliori siti dove incontrare delle nuove amicizie femminili:


#Sito WebIscriviti
Donnacercadonna.eu

Voto 88

Inizia!
Solo Per Una Notte

Voto 86

Inizia!
Solosesso.eu

Voto 99

Inizia!
Flirttrasgressivi

Voto 92

Inizia!

Conclusioni

Trovare e riconoscere i locali lesbo come vedi è molto facile.

Abbiamo dato un’occhiata a quelle che sono le caratteristiche che li distinguono dagli altri e cosa ti puoi aspettare se non ci sei ancora stata.

Ora non ti resta altro da fare che informarti su quali sono i posti lesbo della tua città e andare finalmente a divertirti. Chissà che magari ci trovi anche l’anima gemella.

Non dimenticarti di tornare a raccontarmi la tua esperienza con un commento qua sotto.

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *