Menu
Home > Guide > 6 trucchi per superare la timidezza se sei gay
superare la timidezza

6 trucchi per superare la timidezza se sei gay

Quella tremenda sensazione allo stomaco quando qualcuno ti sorride, la paura di arrossire di fronte ad un complimento o le mani sudate quando ci si presenta.
Vorresti essere diverso, più sciolto, meno timido, eppure non puoi farci niente, ogni volta che una persona nuova ti parla non riesci ad alzare lo sguardo o a rispondere con un tono della voce deciso.

Quel ragazzo che vedi ad educazione fisica ti piacerebbe tanto conoscerlo meglio, ma ogni volta che lo vedi non riesci nemmeno a dirgli un semplice ciao.
Odi la tua timidezza e vorresti fare qualcosa per essere più sicuro di te.

Ti dicono in tanti che non devi essere timido, che hai tante qualità e che se solo le mettessi in mostra riusciresti ad essere più felice.
Sai che è così, eppure è così difficile metterlo in pratica.

Se proprio non sai come fare, ecco alcuni consigli che possono aiutarti a superare la tua timidezza.

1. Accettazione

Non fai che odiare questa maledetta timidezza che ti impedisce di conoscere persone nuove e sentirti meno solo.
Eppure contrastare queste sensazioni non le farà cessare, anzi. Non ci hai mai pensato?

Odiare di essere in un modo non ti fa cambiare magicamente. Forse il segreto è proprio questo: perché mai dovresti desiderare di essere qualcun altro.

Ti hanno messo in testa che bisogna essere spigliati e sfacciati, ma non è così, tu sei tu e non devi conformarti a nessuno.

Accettarsi non significa rassegnarsi, ma provare a comprendersi meglio.

2. Deprogrammati

Stai provando ad accettarti, hai compreso che la tua timidezza proviene da diversi fattori e che l’insicurezza viene dal fatto che non credi in te stesso.
Bene ma ora che so tutte queste cose come faccio ad essere meno timido?

Ti sei convinto così tanto di non potercela fare che adesso è difficile smontare queste convinzioni.
Se potessi essere in grado di vedere i tuoi pensieri, vedresti le tue paure girarti intorno alla testa come nei fumetti.

La tua mente è come un piccolo computer programmato da tanti file che hanno contribuito a farti sentire timido e insicuro.
La paura di sentirti diverso, le prese in giro a scuola, il giudizio degli altri.

Sono tante cose che pesano nella tua mente.
Come puoi fare a deprogrammare tutto questo, se di programmazione non ne capisci nulla?

3. Esercitati

Esatto, ci si esercita, proprio come se fosse un compito di matematica.
Non vuoi di certo fare finta di essere qualcun altro, non è quello lo scopo che ti proponi, ma se ti eserciti ad essere più sicuro di te vedrai che un paio di file nella tua mente spariranno e lasceranno spazio a nuovi pezzetti di te.

Scegli dei piccoli esercizi che puoi fare ogni giorno che non richiedano troppo sforzo.
Puoi semplicemente andare in un negozio che preferisci e chiedere al commesso di darti informazioni su un paio di scarpe.

Il giorno dopo puoi provare ad aggiungere qualcos’altro e a cambiare negozio.
Non ha importanza la reazione delle persone a quello che dici, quello che importa è che tu ti eserciti ad attaccare bottone con le persone che non conosci.

4. Prova a fare nuove cose

Per riuscire a superare i tuoi limiti devi provare a fare cose che normalmente non faresti.
Non devi di certo lanciarti con un paracadute con la scritta “vuoi uscire con me” davanti al tipo che ti piace quando vai a tagliarti i capelli, ma per esempio, potresti chiedere al tuo barbiere di farti un taglio nuovo e poi chiedere al tipo cosa ne pensa.

Puoi provare a iscriverti ad un corso di ballo hip hop.
Certo sei negato per il ballo e hai vergogna a muoverti davanti a quegli sconosciuti, ma la cosa bella è che sono sconosciuti e se deciderai di non andarci più non dovrai più vederli, se sceglierai di provare ancora vedrai che non ti derideranno e diventeranno tuoi amici col tempo.

Il fatto di provare a fare qualcosa che non faresti di solito avrà effetto sulla tua vita di tutti i giorni in un modo che non potrai nemmeno immaginare.

5. Dai valore a ciò che sei

Ti sei esercitato. Sei riuscito a fare due chiacchiere con il commesso e a imparare la coreografia del balletto di Bruno Mars.
Ti senti più sicuro di te, ma non dimenticare che la tua timidezza è un valore aggiunto, non provare a cancellarla totalmente da te o rischierai di cadere nel suo opposto.

Prova a essere sincero quando ti rapporti alle persone e troverai risposte altrettanto sincere.
E se qualcuno invece non le apprezza? Tanto meglio!

Vorrà dire che hai avuto la fortuna di capire che non valeva la pena approfondire con quella persona.
Quando vai ad una festa avvicinati a qualcuno che ti sembra interessante e prova a dirgli: “ciao sono un po’ timido quando si tratta di conoscere nuove persone ma volevo conoscerti“.

Vedrai che lo apprezzerà, la timidezza è qualcosa di delizioso e non si può non restarne affascinati.

6. Sii centrato

Cosa vuol dire essere centrato?
Vuol dire essere consapevole di quello che ti accade intorno.

Significa essere presenti e non restare chiusi nella propria mente a pensare a tutte le cose che ti preoccupano.
Presta attenzione alle conversazioni, alle tue sensazioni e non temere se ti affiora alla mente quello che hai dovuto passare quella volta in cui sei stato preso in giro per la tua timidezza.

Anche quello ti è servito.
Tutto ha fatto sii che tu potessi essere la magnifica e dolce persona che sei ora. Perché tenere questa persona splendida solo per se stessi, sii te stesso e non vergognartene mai.

I siti web dove conoscere gay

Se vuoi conoscere gay nella tua città per incontri occasionali, incontri d’amore, sesso, chat porno o semplicemente fare quattro chiacchiere online ti suggeriamo i migliori siti recensiti dal nostro staff.

Uomocercauomo.it

Tipo di Incontri: incontri gay, sesso uomo cerca uomo.


Sistema di ricerca: ricerca per zona, per età.


Il nostro parere: In questo sito è possibile trovare un partner per delle avventure proprio sotto casa o lontani a seconda delle proprie esigenze. La semplicità d'utilizzo è il fiore all'occhiello di questo portale.

Recensione Completa

Donnacercadonna.eu

Tipo di Incontri: incontri amore, incontri occasionali, incontri per sesso, incontri tra donne, donne giovani, donne mature.


Sistema di ricerca: icerca per interessi, ricerca per età, ricerca per CAP, ricerca per annunci, ricerca per tipo di incontri.


Il nostro parere: si tratta di un sito estremamente affidabile per quelle donne che hanno voglia di vivere un appuntamento piccante molto piacevole. Infatti si possono creare delle relazioni durature e soprattutto che nascono tra persone realmente esistenti. Dunque nessun pericolo di profili falsi o fake.

Recensione Completa

 

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic
Trova Partner »

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

Trova il tuo Partner in 5 clic